UN'OPPURTUNITÀ
PER ENTRARE
NELLA STORIA

Dopo il successo dell’edizione Napoli dello storico gioco da tavolo MONOPOLY, dedicata alla città partenopea, è in fase di preparazione l’edizione dedicata alla capitale del nostro paese. Fino ad oggi, queste edizioni personalizzate per località, sono state realizzate solo in Gran Bretagna e, dato l’eccezionale successo riscontrato, i produttori hanno deciso di allargare il progetto a tutta l’Europa. Il motivo di questo successo, sicuramente, è da attribuire alla forte identificazione da parte del giocatore con i luoghi a lui familiari. Si tratta di un'edizione da collezione: dedicata ai Monopoly addicted, ai nostalgici e, visto il periodo, anche a chi è alla ricerca di un originale regalo di Natale e, perché no?, anche come originale souvenir.

ROMA CAPUT MUNDI

Dal 23 novembre sarà in distribuzione nei migliori negozi di giocattoli il Monopoly Roma. Un’edizione speciale e da collezione dedicata a tutti gli appassionati dello storico gioco da tavolo creato da Elizabeth Magie all'inizio del XX secolo e pubblicato per la prima volta nel 1935 in una versione modificata da Charles Darrow. Al centro del tabellone romano c’è la città con i suoi monumenti simbolo, le strade e le piazze. La leggendaria toponomastica del Monopoly (Viale dei Giardini, Parco della Vittoria etc.) cede il passo a strade e piazze di Roma come Piazza del Popolo, Via Salaria, Viale Trastevere o Via del Corso e parlano romano anche le famose carte IMPREVISTI e PROBABILITÀ.
Ad ogni strada è abbinato un luogo, un ristorante, un bar, un museo caro ai romani. L’idea è quella di offrire un’esperienza ludica di forte coinvolgimento: il giocatore infatti si muove su strade conosciute, si riconosce in questo o quel quartiere, fa sosta in posti di ritrovo abituali.